Ph: Nicola Castaldo

Franco Canale è nato a Napoli nel 1947.
Nel 1979 apre a Napoli uno studio professionale di progettazione grafica e comunicazione visiva.
Nel 1981 è ammesso all'AIAP (Associazione Italiana Progettazione per la comunicazione visiva) e nel 1985 al BEDA (Bureau European of Designers Association).
Dal 1994 al 1998 ricopre la carica di Delegato AIAP per la regione Campania, organizzando per il Comune di Napoli mostre e rassegne sulla progettazione grafica in Campania.
Svolge la sua attività professionale unicamente nell'ambito della comunicazione pubblica e dell'editoria, realizzando progetti di comunicazione e progetti editoriali e svolgendo attività di consulenza per enti pubblici e privati.
E' stato consulente per l'immagine e la comunicazione visiva dell'Ufficio Comunicazione del Rettorato dell'Università di Catania e della Scuola Superiore di Catania.
Una sua monografia è stata pubblicata dalle Edizioni Scientifiche Italiane.
I suoi lavori sono conosciuti e pubblicati su annuals e riviste nazionali.
I suoi progetti sono stati esposti nelle principali mostre e rassegne nazionali di visual design.
Ha insegnato progettazione grafica in corsi di formazione professionale all'Istituto d'Arte di Torre Annunziata e all'Istituto Professionale per il Disegno Industriale "G. Porzio" di Napoli.
E' stato docente di basic design all'Istituto Superiore di Design di Napoli.
Su invito ha tenuto lezioni e seminari all'Istituto d'Arte Filiberto Menna di Salerno,
all'Istituto d'Arte di Torre del Greco, alla Scuola di Specializzazione di Design e al Corso di Urbanistica della Facoltà di Architettura, alla Scuola di Specializzazione in Storia dell'Arte Contemporanea della Facoltà di Lettere della Federico II di Napoli, alla Facoltà di Lettere dell'Università di Salerno.

Attualmente insegna Graphic Design presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli; svolge attività didattica finalizzata alla ricerca e alla formazione professionale organizzando presso il suo studio laboratori didattici e stages di comunicazione visiva.
E' autore di articoli, saggi e testi di presentazione per pubblicazioni di grafica e cataloghi di mostre.
Svolge attività editoriale promuovendo, curando e realizzando per le Edizioni Graphein libri d'immagine e d'autore in tirature limitate.
Ha fondato e dirige con Ugo Piscopo il periodico "F/orme – Foglio di comunicazione e di riflessione sulle f/orme del dissenso".
In occasione dei trentacinque anni di attività si è tenuta nel 2006 una mostra antologica dei suoi lavori al Maschio Angioino sotto il patrocinio del Comune di Napoli e con il contributo della Provincia di Napoli.